skip to Main Content

Igiene a bordo

Igiene a bordoLa pulizia dell’abitacolo, svolta con i tradizionali detergenti chimici, può senz’altro fornire un ottimo risultato estetico, ma non è in grado di garantire benefici altrettanto efficaci e durevoli dal punto di vista igienico, avendo un effetto solo parziale sulle cariche batteriche e virali contaminanti che, con il tempo, proliferano all’interno della vettura.

Per eliminare batteri, virus, funghi, acari, muffe, allergeni e la generalità delle molecole percepite dall’olfatto, è necessario utilizzare un agente sanificante quale è l’ozono.

L’ozono è  un gas naturale universalmente conosciuto per le sue proprietà:

  • uccide i batteri per lisi cellulare attaccandone con meccanismo ossidativo le membrane protettive ed alterandone gli enzimi interni;
  • è deodorante perché la sua azione non comporta un mascheramento, ma una distruzione dei composti volatili contenuti nei gruppi portatori di odori, per cui non li copre, bensì li elimina.

Grazie ad una specifica apparecchiatura professionale per la diffusione dell’ozono, presso Golgi srl  è oggi possibile sanificare l’abitacolo del proprio veicolo eliminando:

  • virus e batteri che si insediano nel condizionatore;
  • cariche microbiche che proliferano all’interno della vettura;
  • fumo e odori sgradevoli e persistenti;
  • muffe;
  • acari.

Il trattamento richiede da 30 a 60 minuti di fermo vettura, in funzione della dimensione dell’abitacolo, è assolutamente sicuro  ed estremamente economico e vantaggioso.

Scopri di più sulla sanificazione e igienizzazione degli interni auto ad ozono.

Se siete interessati a saperne di più chiamateci al numero 02 2663953 o scriveteci:

  • Richiesta informazioni

  • Informazioni Auto

    Se desideri avere un preventivo o un'idea di spesa compila i seguenti campi, ci aiuteranno ad essere più precisi.
  • Trascina i file qui oppure
    • Vuoi essere sempre informato su offerte e nuovi servizi di Carrozzeria Golgi?
    • Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679 - Leggi la Privacy Policy
    • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

     

    Back To Top