skip to Main Content

In caso di sinistro: domande frequenti

ATTENZIONE

L’obiettivo dei contenuti di quest’area è quello di fornire un’informazione aggiornata e precisa. Non sempre però questo è possibile. In particolare per quanto riguarda alcuni temi di carattere legislativo, ritardi nell’aggiornamento, errori, inesattezze ed omissioni sono possibili. Per questo motivo, Golgi srl non è tenuta a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a seguito dell’uso degli stessi. Allo stesso modo Golgi srl non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

CERCA TRA LE DOMANDE FREQUENTI

In caso di sinistro

Come si denuncia un sinistro?

Al verificarsi di un sinistro i conducenti dei veicoli coinvolti o, se diversi, i proprietari, sono tenuti a denunciare l’accaduto alla propria compagnia di assicurazione. La denuncia sinistro può essere redatta su carta libera o su un apposito modulo fornito…

Leggi tutto

Cosa è il risarcimento diretto?

In cosa consiste Il Risarcimento Diretto è la procedura di rimborso del danno applicata, per legge, a partire dal 1° febbraio 2007. Essa prevede che l’Assicurato-danneggiato, che ritiene di avere ragione, anche solo in parte richieda il rimborso dei danni subiti direttamente alla propria Compagnia e…

Leggi tutto

Come funziona la procedura ordinaria di risarcimento?

In cosa consiste E’ la procedura che prevede che il danneggiato che ritiene di avere ragione nell’ambito di un sinistro che ha coinvolto il proprio veicolo, si rivolga, al fine del risarcimento, al danneggiante e, di conseguenza, alla sua compagnia assicurativa.…

Leggi tutto

Cosa è e come si compila la constatazione amichevole (CID/CAI)?

La constatazione amichevole di incidente, chiamata anche Modulo Blu, CAI o CID, è un modulo prestampato valido a tutti gli effetti come denuncia di sinistro e, qualora la tipologia di sinistro ne rispetti tutte le condizioni previste e la constatazione sia sottoscritta da entrambi i…

Leggi tutto

Cosa è il risarcimento in forma specifica?

Il risarcimento in forma specifica è una clausola contrattuale per le polizze Rca facoltativa, che, se sottoscritta da parte del Cliente, concede la facoltà alla compagnia assicuratrice di provvedere all’indennizzo del danno non corrispondendo denaro (il cd. risarcimento per equivalente) bensì “in natura”, attraverso la…

Leggi tutto

Ho avuto un incidente con un veicolo estero: cosa devo fare?

In caso di incidente provocato in Italia da un veicolo immatricolato all’estero, per richiedere il risarcimento dei danni occorre inviare la richiesta all’UCI, l’ufficio italiano di assicurazione per i veicoli in circolazione internazionale, tramite lettera raccomandata con avviso di ricevimento oppure,…

Leggi tutto

Ho avuto un incidente all’estero: come devo comportarmi?

In caso di incidente all’estero, esistono due casistiche e di conseguenza due specifiche procedure. Se il sinistro avviene in uno degli Stati del sistema Carta Verde, con un veicolo immatricolato in uno dei Paesi dello Spazio Economico Europeo (Unione Europea piu’ Islanda,…

Leggi tutto

Cosa succede se l’accertamento delle responsabilità non è chiaro?

La determinazione della responsabilità, in caso di sinistro stradale, è disciplinata dall’art.2054 del Codice Civile che recita testualmente “Nel caso di scontro tra i veicoli si presume, fino a prova contraria, che ciascuno dei conducenti abbia concorso ugualmente a produrre il…

Leggi tutto

Devo mettere l’auto a disposizione del perito? In quali termini?

In caso di sinistro con ragione, anche parziale, la compagnia assicuratrice può decidere di incaricare un perito per lo svolgimento delle opportune attività di accertamento e valutazione del danno. Il contraente assicurato non può rifiutarsi di adempiere a tale obbligo, ed anzi, al…

Leggi tutto

Il perito mi ha fatto una offerta prima di fare riparare l’auto: che faccio?

Succede sempre più spesso che le compagnie, anche al fine di ridurre i tempi di risarcimento, soprattutto sui danni di lieve entità, attivino la cosiddetta procedura di “pronta liquidazione“, dando mandato al perito o al liquidatore di formulare una offerta…

Leggi tutto

In caso di disaccordo sul valore del danno vale la perizia dell’assicurazione?

No, la perizia dell’Assicurazione ha esattamente lo stesso valore della perizia di parte fatta eseguire dal danneggiato: se non è possibile raggiungere un accordo sarà necessario iniziare una causa in cui sarà il Giudice a decidere sulla misura del risarcimento.…

Leggi tutto

Riparazione antieconomica: di cosa si tratta?

Il risarcimento del danno al veicolo in caso di sinistro stradale non può essere superiore al valore economico dello stesso al momento dell’incidente. Quando questo succede si parla di “danno antieconomico” o “riparazione antieconomica”. In tali casi il risarcimento riconosciuto viene…

Leggi tutto

Cosa è la franchigia? Quando si applica?

La franchigia indica la parte del danno liquidato dalla Compagnia, variabile a seconda dei contratti a cui è applicata, non coperta dalla polizza e quindi a carico dell’assicurato. Nelle polizze R.C.A. senza meccanismo bonus-malus, la franchigia è la quota di risarcimento stabilita dal…

Leggi tutto

Cosa è il fermo tecnico? Ne ho diritto? In quali circostanze?

Per danno da “fermo tecnico” si intende il danno economico, subito dal proprietario di un veicolo, per il fatto di non poterlo utilizzare nel periodo necessario alla sua riparazione. Si intende che tale danno deve essere considerato come elemento aggiuntivo rispetto a…

Leggi tutto

Rimborso IVA della riparazione da parte dell’assicurazione: ne ho diritto?

Se il veicolo è intestato un privato, la compagnia assicuratrice è tenuta a liquidare, dietro presentazione di regolare fattura, il valore totale della riparazione, compresa l’IVA. Solo nel caso in cui il mezzo venga riparato in economia, senza emissione della fattura,…

Leggi tutto

Per la riparazione sono obbligato a rivolgermi ad una carrozzeria convenzionata?

Ad esclusione del caso di sottoscrizione della clausola di “risarcimento in forma specifica“, non esiste mai nessun obbligo di rivolgersi ad una carrozzeria convenzionata con la propria compagnia assicuratrice. In alcuni casi, però, in funzione della compagnia e del tipo di…

Leggi tutto

Scegliere una carrozzeria convenzionata garantisce standard più elevati?

Golgi è ha sottoscritto accordi con le principali imprese assicuratrici che operano in Italia, ma i nostri standard di prodotto e servizio non cambiano in funzione del fatto che chi si rivolge a noi disponga di una polizza con una compagnia convenzionata o…

Leggi tutto

In cosa consiste la cessione del credito?

La cessione del credito è un istituto giuridico disciplinato dal Codice Civile (art. 1260) attraverso il quale un soggetto (cedente) che detiene il diritto ad esigere un credito nei confronti di un terzo, trasferisce tale diritto ad un altro soggetto (cessionario). Non…

Leggi tutto

Noi hai trovato la risposta che cercavi?

Inviaci la tua domanda e ti risponderemo più velocemente possibile.
  • Vuoi essere sempre informato su offerte e nuovi servizi di Carrozzeria Golgi?
  • Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell’articolo 13 del d. lgs. 196/2003 - PRIVACY POLICY
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Back To Top