skip to Main Content
In Bicicletta Al Lavoro? Guadagni 0,25 Euro Al Km

In bicicletta al lavoro? Guadagni 0,25 Euro al Km

La Francia, in tema di ecologia e lotta all’inquinamento è sicuramente uno dei Paesi più avanti in Europa ed a conferma di ciò la ministra dell’Ecologia, Ségolène Royal, ha annunciato recentemente un provvedimento che potrebbe rappresentare una piccola rivoluzione antismog.

Tutti coloro che decideranno di recarsi in bicicletta al lavoro,  rinunciando quindi all’auto, riceveranno un indennizzo di 25 centesimi per ogni km percorso. Tanto per dare una idea, ipotizzando un percorso casa/lavoro di 5 km, i nostri cugini transalpini potranno guadagnare 2,50 Euro al giorno (per i 10 km complessivi percorsi) che corrispondono a circa 55 Euro al mese.

Non c’è male, se si considera anche il beneficio per la salute e la linea oltre che per l’ambiente. Il contributo sarà esentasse e verrà erogato direttamente dal datore di lavoro.

Per chi avesse problemi con la bicicletta comunque è previsto un altro provvedimento  che prevede il il rimborso del 50% del costo per l’utilizzo dei mezzi pubblici.

Back To Top